CHRISCO

varo

2009

dspl

72 ton

loa

30,48 m

Bmax

6,82 m

Chrisco. Un progetto incredibile, armatori unici.. Un impareggiabile gioco di squadra. 

Capita, di tanto in tanto, di poter prendere parte ad un progetto che va semplicemente sopra le righe, non è facile, ma fortunatamente accade. 

Coinvolgere talento, ambizioni e duro lavoro da un gran numero di persone di diverse nazionalità e culture, può sembrare semplice ma la realtà è che quando questo accade, è qualcosa di magico. 

Come prima cosa, l’incontro con gli armatori, Vetro era la parola chiave, in termini di materiali e geometrie. La prima cosa che mi venne in mente è che il vetro è duro, spigoloso, quanto le barche sono delicate e lineari. 

Dalla nostra prospettiva abbiamo preso al volo questa sfida e abbiamo lavorato su tutto il design esterno partendo dal concetto primario che i pannelli di vetro sono tipicamente piatti. Così abbiamo sviluppato una superficie composta da più vetrate che deve essere vista come un oggetto completamente separato dal resto della barca; una sorta di firma estetica: casellato come un diamante prezioso, il roof è formato da 75 pannelli di vetro sfogliato applicati su una struttura a liste in carbonio. Il tutto conferisce allo scafo una configurazione futuristica nonché una grande luce naturale per gli interni. 

Dall’esterno, Chrisco ha un aspetto puro e senza contrasti. Ma dall’interno, l’armamento non abbandona mai il campo visuale. La navigazione a bordo è tutta all’insegna dell’arte del vivere.

La tuga si allunga in un ampio pozzetto allestito con divani prendisole e tavoli, ma senza apparati di manovra.

Tutti gli organi di manovra a movimentazione idraulica sono nascosti e convergono nei pressi delle due ruote gemelle della timoneria. I verricelli presenti sono automatizzati e a comando effettuano tutte le manovre di avvolgimenti dell’intero e complesso piano velico installato.

Chrisco non è solo una barca, è il risultato di un invidiabile gioco di squadra tra professionisti ed appassionati. 

Premi

 

2009 International Superyacht Design Award: Best Sail da 24 m a 40 m.

2009 Wetzels Brown Partners: International Superyacht Design Award

2009 Best Interior: Power and Sail Award.

2010 Wetzels Brown Partners: ShowBoats Newcomer Interior Design Award. 

GALLERY